Iscrizione

Di seguito è riportato il programma del corso selezionato con i relativi dettagli di orari e svolgimento delle lezioni. Dopo aver letto ed accettato il programma, sarà possibile iscriversi selezionando fra le date disponibili, quella desiderata e completare la procedura guidata compilando tutti i campi richiesti. Non esitate a contattarci per ulteriori informazioni o per la stesura di corsi personalizzati.

Al momento non sono programmate date per questo tipo di corso.

Ti preghiamo di contattarci per richiedere ulteriori informazioni.

Metodi avanzati di modellazione NURBS con Rhinoceros®

Dettaglio:

 

 

 
 

Rev1.0 – Dic2010

Il corso ha la durata di 2 giorni ed è riservato ad utenti che già utilizzano Rhinoceros ad un livello base. Ogni giornata è composta da sei ore
(da 50 minuti) ed è strutturata secondo il seguente orario*:

9:30 Inizio Lavori e Registrazione;
9:40 Prima Sessione;
11:20 Cofee Break;
11:35 Seconda Sessione;
13:15 Lunch Break.

15:00 Terza Sessione;
16:40 Termine della giornata.

_________________
* calendari ed orari sono indicativi e possono variare o essere concordati a seconda della disponibilità della struttura nazionale di training.

 

 Programma del corso:

  CORSI SIMIT
     
 
      Preparazione ad un uso avanzato di Rhinoceros    (CODE:RH009)  
  KeyShot importazione  

Dopo un breve riepilogo di allineamento ai concetti base affrontati nel corso introduttivo, è possibile affrontare tramite questo modulo formativo, tutta una serie di comani e funzioni capaci di definire un'impostazione di lavoro personalizzata ed ottimizzata per lavori di una certa complessità. Si avrà modo quindi di conoscere entità come i Piani di Costruzione, le Viste, i Gruppi, i Livelli ed i Riferimenti Esterni. Si potrà così individuare un proprio Layout di lavoro e raggiungere la massima efficienza di utilizzo di Rhinoceros tramite l'impiego delle funzioni avanzate di selezione, della gestione di visualizzazione e visibilità degli oggetti e velocizzandone l'uso attraverso la definizione di scorciatoie da tastiera persononalizzate o l'uso di periferiche hardware quali Tavolette grafiche e Mouse 3D.

 
         
 
     
     
 
      Assumere il massimo controllo nel disegnare curve (CODE:RH010)  
  KeyShot importazione  

I comandi base, da soli non bastano per definire curve ben precise. Linee ausiliarie ed elementi di costruzione aiutano infatti a far rispettare quei requisiti necessari a definire l'andamento esatto di una curva. Tecniche come l'interpolazione di una polilinea, il tracciamento di curve su superfici o su mesh poligonali oppure l'estrazione di curve da bordi o da 2 viste, ampliano e velocizzano il tracciamento di curve e quindi dell'intera fase di modellazione. Scopo principale del presente modulo formativo, è dunque quello di imparare a conoscere la natura matematica delle curve ed assumerne il totale controllo anche grazie all'uso sapiente di tecniche che ne consentono un'ottimizzazione come la ricostruizione, la normalizzazione, ed il cambiamento di grado e peso. Acquisiti tali concettil sarà possibile definire con accuratezza il wireframe di superfici di qualità superiore, note anche come superfici di classe A.

 
         
 
     
     
 
      Esercitazioni: Disegno avanzato di Curve    (CODE:RHE003)  
  KeyShot importazione  
A fronte di quanto esposto nei moduli formativi fin'ora elencati, è prevista una sessione interamente dedicata alle esercitazioni in aula, mirate a comprovare le nozioni assunte ed utili per ulteriori approfondimenti ed interscambi di idee mirati all'individuazione delle metodologie più idonee al proprio processo lavorativo.
 
         
 
     
     
 
      Editare i punti e comprendere come deformare superfici e modelli     (CODE:RH011)  
  KeyShot importazione  
Per l'esatta definizione di una curva c'è sempre il corretto posizionamento dei suoi punti di controllo. Attraverso un uso attento dei comandi di editing dei punti è dunque possibile definire con maggiore accuratezza, l'andamento di una curva ed analogamente di una superficie. In questo modulo formativo, si affronteranno dunque tutte quelle tematiche, legate alle tecniche di posizionamento dei punti di una curva e quindi di una superficie, tramite le quali comprendere i metodi per ottere l'esatto andamento prefissato. Gli stessi principi di deformazione di una superficie, sono poi alla base della tecnologia che in Rhinoceros prende il nome di UDT. Si avà modo quindi di esaminare i comandi e le funzioni relativi a tale tecnologia e dunque alla deformazione rapida di interi modelli tridimensionali.
 
         
 
     
     
 
      Definire le superfici di un modello nel massimo controllo    (CODE:RH012)  
  KeyShot importazione  

Dopo un'attenta definizione delle curve, è possibile procedere con lo studio dell'anatomia di una superficie NURBS e della struttura wireframe su cui essa si basa. Si avrà modo di analizzare tramite questo modulo formativo, proprietà della superficie quali Periodicità e Ciclicità, fondamentali per comprendere i coportamenti di una superficie ed individuare i paradigmi di modellazione più idonei durante l'uso dei comandi di Superficie. In questa occasione si avrà modo di comprendere meglio il funzionamento di alcuni comandi di modifica delle superfici (estensioni, raccordi, definizione delle tangenze, superfici da superfici, ecc.) che verranno utilizzati con maggiore consapevolezza al fine di raggiungere determinati risultati. Si potranno così affrontare le tematiche relative alla definizione di superfici di qualità tramite l'adozione delle tecniche di ristrutturazione e ridefinizione delle superfici.

 
         
 
     
     
 
      Esercitazioni: Modellazione si Superfici    (CODE:RHE004)  
  KeyShot importazione  
Alla luce di quanto compreso durante le lezioni, la sessione conclusiva, è dedicata interamente alla pratica. L'allievo sarà dunque indirizzato ad eseguire autonomamente delle esercitazioni che affronteranno la modellazione dal disegno di curve alla realizzazione dei volumi necessari a definire i modelli 3d. Durante l'esecuzione degli esercizi, le problematiche che potranno emergere saranno poi affrontate con l'insegnante e risulteranno di grande aiuto per la comprensione di problematiche comuni che emergono regolarmente durante l'uso del software.
 
         
 
     
     
 
      Analisi del modello ed esame delle eccezioni    (CODE:RH013)  
  KeyShot importazione  

Poter ottenere informazioni oggettive sul modello tridimensionale, influisce spesso sullo stesso metodo di lavoro. Valutazioni legate a misurazioni dimensionali (volumi, ingombri, lunghezze e distanze) e verifiche strutturali (intesa come anlisi superficiale e matematica dei bordi) sono infatti spesso determinanti per la realizzazione di un modello che possa essere considerato realmente validito ai fini di una eventuale produzione. Attraverso questo modulo formativo si affronteranno dunque le tematiche legate inerenti alla qualità del modello ed agli strumenti che aiutano ad individuare errori ed imperfezioni, derivate spesso dall'uso degli stessi comandi automatici quali Raccordi ed Operazioni Booleane.

 
         
 
     
     
 
      Interoperabilità ed interscambio dei file    (CODE:RH014)  
  KeyShot importazione  

La definizione di un modello e del suo relativo livello di dettaglio, scatirusce spesso dai fini cui esso è destinato. Ad esempio, un modello destinato al rendering, certamente richiede una tipologia di dettagli differente rispetto a quella richiesta da un modello destinato all'impaginato di un esecutivo o da un modello destinato allo stampaggio. In questo modulo formativo, si comprenderà dunque come trattare e convertire il modello destinato all'interscambio delle informazioni geometriche. Si analizzeranno dunque i vari formati di interscambio supportati dalle varie applicazione e delle entità geometie supportate da ciascuna di esse. Si riconoscerà quindi la differenza fra Superfici Poligonali (Mesh), Superfici NURBS e Solidi al fine di comprendere l'intera fase di interscambio delle informazioni con le applicazioni possono rientrare nell'intero flusso di lavoro per specifici procesi produttivi.

 
         
 
     


Iscrizioni Chiuse. Non è piú possibile iscriversi all'evento.